Sei solo un sogno...
Mi chiamo Alessia e tutti mi credono forte. Tutti mi considerano una ragazza, una figlia, una fidanzata esemplare. Tutti vedono in me una una persona diversa da quella che sono realmente. Indosso la mia maschera perfetta ogni giorno ed approfitto del buio della notte per piangere, in silenzio, sola nel mio letto. Il mio blog è l'unica cosa che mi rispecchia, l'unico posto dove posso essere esattamente come sono, senza maschere. Questa sono io.

Ho commesso errori imperdonabili ed ho fatto soffrire molte persone eppure c'è ancora chi mi vuole bene nonostante tutto, perché la gente sa perdonare - io invece non ne sono capace. Il male che mi è stato fatto non lo dimentico e se la mia bocca dovesse dire "ti perdono", il cuore non sarebbe mai disposto a farlo. Sono razionale, mai emotiva. Vivo di pensieri, non di emozioni. Ho il cuore grande ma lo tengo per me, perché più volte è stato fatto a pezzi. Ventitre anni buttati al vento, tanti altri sull'orlo di un baratro.




"Non si può guardare con nostalgia ad un passato che non ha lasciato altro che delusione ed amarezza, ma lo si può scrutare con attenzione ed imparzialità per far si che diventi un prezioso strumento per il nostro avvenire."

amiche che mangiano 8 torte, 2 barattoli di nutella, 5 big mc e non ingrassano.

io respiro e prendo 3 kg

teenagersonce (via teenagersonce)

Dc

(via evadalligna)

❤️

(via laragazzachegridavainsilenzio)

(via liebesunfahig)

E che stavo pensando che non ci ho capito un cazzo di quello che è successo tra me e te.
Com’è che funzionava,
ma soprattutto,
cos’è che c’era.

Maria Auriemma | traimieirestifiorisco.

(via annegodentrome)

COS’È CHE C’ERA.

(via god-shit)

Non ho capito, tra me e te è già tutto finito?

(via vittoriagaio)

Ma è mai iniziato? (via laviadimezzochenonpiaceanessuno)

non c’era un cazzo. solo delle fottute illusioni. bast. (:

(via laragazzaconigirasolinegliocchi)

Già

(via cicredisonoancorainpiedi)

Eh. Cosa c’era?

(via laragazzadalsorrisodolce)

!

(via scossaditerzamagnitudo)

eri solo bravo a giocare con i miei sentimenti perché tanto sapevi che in qualunque caso io ti avrei sempre perdonato…

(via carobrooks)

Non c’era un fottuto niente. Sei piombato nella mia vita, poi te ne sei andato, poi sei ritornato, e ora ti ho detto addio. Ti sei divertito? Spero che tu stia bene dove stai, perché qui non ci torni di sicuro, bastardo.

(via come-fossi-acqua-dentro-acqua)

un cazzo c’era,un cazzoooo

(via sheishurt)

(via quandotiguardosorrido)

Niente è più inabitabile di un posto dove siamo stati felici.

Cesare Pavese, La spiaggia (via joliannagrey)

(via unmarediemozioni)

I libri pesano tanto: eppure, chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole.

Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal (via thehippygipsy)

(via i-tuoi-capelli-e-le-lenzuola)

Il fatto è che quando te ne vai le persone che lasci vanno avanti con le loro vite, non aspettano che tu ritorni.

Pretty Little Liars (via quattordiciottobre)

Una ragione in più per amare questo telefilm.

(via comemargheriteinuncampodirose)

(via sonoundisastromaamami)

Dio benedica quelle ragazze che ancora arrossiscono quando un ragazzo le guarda.

un consiglio a una terrona a Milano? torna al tuo paese.

@Anonimo

frennylove:

seisolounsogno:

L’ignoranza regna sovrana… 

Poi dite che voi del nord siete più acculturati, di mentalità più aperta… Mah. 

seisolounsogno un cuoricino alla tua risposta..e alla faccia di culo grigia,diamo un bel dito medio! io sono calabrese :)

Sono sicura che sta faccina grigia qua è una di quelle persone che non ha mai messo il naso fuori dalla propria città… Perché se solo avesse visto le bellezze che l’Italia intera ha, non parlerebbe come una povera ignorante del cazzo. Ogni città è bella a modo suo… Milano, Roma, Firenze, Venezia, Torino, Pisa, Napoli, Bari, Taranto, Lecce, Matera, Tropea, Capo Vaticano, Palermo, Messina, Taormina (e tantissime altre)! Ormai ogni città è piena di “gente di fuori”, “di terroni ” come ironicamente mi sono definita io e come lui mi ha definita in maniera offensiva. Tutto il mondo è paese…
Oggi camminando per Milano ho sentito due ragazzi parlare barese e beh mi sono sentita a casa!
Io ho vissuto 12 anni a Milano e altri 12 in Puglia perciò si può dire che sono metà e metà…e certe offese fanno ribrezzo.

Tu non hai paura di amare, tu hai paura di non essere amata.

Alla fine voi adolescenti mischiate sempre la realtà con la vostra fantasia.
Per questo state male.

Prof di lettere | volaviaconmeoltreoceano on Tumblr (via volaviaconmeoltreoceano)

Troppo male

(via giada-c-)

(via imanaliveparadox)

un consiglio a una terrona a Milano? torna al tuo paese.

@Anonimo

L’ignoranza regna sovrana… 

Poi dite che voi del nord siete più acculturati, di mentalità più aperta… Mah. 

Ragazzi sono a Milano!

Ora vorrei chiedervi: oltre al Duomo e al Castello Sforzesco cos’altro vale la pena di visitare qui? Qualche posto in cui ci si diverte? Dai su, date qualche consiglio a una povera terrona spaesata! 😉😊

Domani parto per Milano…

Il mio ragazzo ha un colloquio di lavoro e con molta probabilità resteremo direttamente là. Oggi ho fatto la valigia, cioè la sto ancora facendo… Quante cose che mi devo portare! Insomma se non torniamo più mi serve tutto il guardaroba invernale… In più fa ancora caldo quindi anche l’estivo me lo devo portare! Una valigia non basta… Per non parlare di scarpe e borse! Mi servirebbe un tir per portare tutto quello che vorrei!
Cazzo io a Milano! La storia si ripete…
Nel 2002 sono venuta a vivere un Puglia, dopo 12 anni di vita a Milano ed ora…dopo altri 12 anni torno su! Com’è strana la vita…
Ho una paura fottuta, ma non lo dico.
Dovrò trovarmi un lavoro anch’io altrimenti non potremo prendere casa in affitto. Spero di trovarlo al più presto. Spero di essere felice per una volta. Spero che le cose vadano bene e che per una volta non ce lo prendiamo nel culo come al solito…
Ragazzi, non mi sembra vero!
Domani sarà l’inizio di un’avventura, la nostra avventura!
Che Dio ce la mandi buona…